Dettaglio della trincea ricreata al primo piano del museo